VADEMECUM 1 Agosto Ago 2013 0942 01 agosto 2013

Vacanza, la trousse salva look

Mini confezioni di creme, profumi e solari. Come preparare il beautycase per il mare.

  • ...
Make up.

Make up mare. Portare l'essenziale beauty in vacanza è possibile, con cure e accortezze furbe nella preparazione del beauty case. (Thinkstock)

Sotto il sole non è conveniente portare con sè molti cosmetici. Da una parte perché il calore rischierebbe di rovinarli e ridurne considerevolmente la durata; dall'altra perché non è mai bello viaggiare con una zavorra sulla spalla. Ci sono già teli mare e secchielli e palette dei figli: non è il caso di portarsi appresso l'intero beautycase. Bastano invece pochi prodotti che però ci permettano di arrivare fino a sera e passare agilmente dalla spiaggia a un aperitivo o una cena senza dover per forza rientrare a casa o in hotel.
UNA PIANIFICAZIONE STRATEGICA
Quando si prepara la pochette non si può gettare qualche prodotto casualmente, senza pensare a quello che ci potrebbe servire durante la giornata: è indispensabile fare mente locale e stabilire quali sono le esigenze primarie cui non ci si può sottrarre.
Un esempio? Non ci si reca al mare senza un'adeguata protezione solare, così come non ci si appresta a fare un'escursione in montagna senza un kit di pronto soccorso che includa una crema in caso di punture di insetti. Insomma pensare bene agli avvenimenti che scadenzeranno la nostra giornata è il primo passo per non commettere errori.
DI GIORNO
Dopo aver inserito un fattore di protezione adeguato alla nostra carnagione e uno stick protettivo per le labbra, prodotti necessari per riuscire a trascorrere la giornata serenamente, ci si può, a questo punto, concentrare sul 'superfluo'. Che poi in realtà non è così accessorio.
Anche i capelli hanno bisogno di cure, non solamente viso e corpo, perciò non dimentichiamoci un buon prodotto, possibilmente oleoso, che li protegga da sole, vento e sale e che li rinforzi e li nutra contemporaneamente. Ideale sarebbe spalmare la crema e spruzzare il cosmetico sulla chioma ancor prima di uscire, così che abbiano il tempo di agire in profondità.
VERSO IL TRAMONTO
Quando la giornata volge al termine capita spesso che arrivi un invito imprevisto: non ci si deve mai far trovare impreparate! Ecco perché dobbiamo pensare anche a un eventuale fuori programma quando la mattina prepariamo la pochette.
Passare dalla spiaggia a un locale non è semplice se non si hanno a disposizione alcuni prodotti salvalook. Dopo una doccia fredda, per eliminare i residui di crema e sale, il viso ha bisogno di un buon idratante (se lo spazio lo consente avere con sé un gel per il contorno occhi sarebbe perfetto) mentre i capelli necessitano di un gel o una cera così da modellare una coda di cavallo, che resta la più semplice da realizzare in pochi minuti, uno chignon se si prevede una serata chic, oppure una treccia laterale se invece il tema è più hippy e casual.
LA SERA
A questo punto tre semplici pennellate completeranno l'opera: un tocco di ombretto - se si vuole essere trendy si deve osare il blu in tutte le sue sfumature - una passata abbondante di mascara in tinta e una nuance accesa sulle labbra.
Se poi siete di quelle che 'io non esco mai di casa se non ho il mio profumo preferito', allora fatevi omaggiare dalla vostra profumeria di fiducia alcuni campioni della vostra fragranza: una goccia vicino ai punti caldi e siete pronte per la vostra serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso