IN FORMA 29 Luglio Lug 2013 0943 29 luglio 2013

L'orologio delle vacanze beauty

Anche se il relax dura pochi giorni, puoi regalare benefici straordinari. Al tuo corpo e all'umore.

  • ...
Beauty care.

Beauty care. In vacanza è bene ritagliarsi degli spazi dedicati al proprio benessere per recuperare la forma e fare il carico di energia. (Thinkstock)

Getty Images/iStockphoto

La qualità conta più della quantità: è una regola di vita ampiamente condivisa, che vale anche per le vacanze. Se ben programmati, infatti, bastano pochi giorni di ferie per rilassarsi, caricarsi di nuove energie e recuperare la forma. Anzitutto è d’obbligo dimenticare gli impegni di lavoro e vivere in piena libertà, soprattutto senza troppi vincoli di orari. Poi, sarebbe bene ritagliarsi un’ora durante la giornata da dedicare esclusivamente al proprio benessere. E dal momento che si tratta di tempo prezioso, Letteradonna.it vi suggerisce come sfruttarlo al meglio.
20 MINUTI DI NUOTO COMBINATO
In mare o in piscina, alternare i tre stili classici consente di far lavorare tutti i muscoli del corpo, favorendone lo sviluppo armonioso. Crawl: migliora il tono di addominali, pettorali e bicipiti. Dorso: rinforza soprattutto i muscoli della schiena, in più giova a chi ha problemi alla colonna vertebrale. Rana: restituisce elasticità ai muscoli delle cosce e ai tricipiti. È sconsigliato, però a chi soffre di dolori cervicali e lombari. La parte del corpo che trae beneficio da qualsiasi stile sono i glutei, che il nuoto rende più tonici e sodi.
15 MINUTI DI PASSEGGIATE SALUTARI
Al mare: 5 minuti di jogging immerse in acqua fino al ginocchio (snellisce le gambe), altri 5 minuti di lunghe falcate, con l’acqua che arriva alla vita (rassoda i glutei), durante gli ultimi 5 minuti, alternare passi e saltelli aprendo e chiudendo le gambe, con l’acqua all’altezza del petto (modella la silhouette). In montagna: niente è meglio del nordic walking, cui si può dedicare anche un’ora. Si tratta di particolare tecnica di camminata, che prevede l’uso di bastoncini di appoggio, in grado di coinvolgere ben 600 muscoli e di consumare parecchie calorie (circa 400 in un’ora). A livello estetico, gli effetti dell’attività fisica, possono essere amplificati con prodotti snellenti e tonificanti.
5 MINUTI DI OSSIGENAZIONE SUPER
A livello del mare l’aria raggiunge la massima concentrazione di ossigeno. Vale la pena, quindi, di approfittarne per fare buona scorta di questo elemento, fondamentale non solo per la buona salute dell’organismo, ma anche per mantenere la pelle fresca e luminosa (rivitalizza le cellule cutanee). Come? Inspirando a pieni polmoni ed espirando lentamente, meglio in riva al mare. Questo semplice esercizio da gli stessi benefici anche se viene eseguito nei boschi, dove le foglie rilasciano ossigeno.
20 MINUTI DI RELAX IN BELLEZZA
Il programma beauty delle vacanze deve prevedere qualche cura extra anche per pelle e capelli. Naturalmente, l’obiettivo è ottenere risultati visibili in pochi giorni, grazie a trattamenti ad alta concentrazione di principi attivi. Come le maschere, che svolgono un’azione rapida e intensiva. Dopo una giornata all’aria aperta, quindi, concedetevi il meritato relax…in maschera, rassodante o idratante per il viso, restituiva e riparatrice per i capelli, applicandole a giorni alterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso