WELLNESS 22 Luglio Lug 2013 0952 22 luglio 2013

La gym per il viso che scaccia le rughe

Arriva Yamuna Save Face, una disciplina stimola i muscoli del volto. Con una palla.

  • ...
Small Fitness Ball

Fitness Ball. Il viso ha bisogno di fitness per mantenersi giovane e tonico: arriva così Yamuna Save Massage, una disciplina che effettua la stimolazione ossea del volto.


Il corpo per mantenersi tonico e in forma ha bisogno di esercizi e fatica. Allo stesso modo anche il volto per essere sempre fresco e giovane necessita fitness. Nasce da questi presupposti Yamuna Save Face, una nuova disciplina che promette di eliminare le cause dell'invecchiamento del viso, ottenendo risultati migliori di qualsiasi crema anti age sul mercato.
YAKUNA FACE MASSAGE
Ideato da  Yamuna Zake, riconosciuta a livello internazionale come terapista del corpo, erborista e aromaterapista, il fitness del viso ha preso ispirazione dal già noto Yamuna body rolling, un pallone che si utilizza per massaggiare il corpo e che riesce a ottenere la stimolazione ossea, inducendo spontaneamente risultati terapeutici positivi. La terapista ha pensato, infatti, di utilizzare 'la palla del benessere' anche per il viso arrivando all’ideazione di Yamuna Face Massage, una sfera che per morbidezza e tatto assomiglia alla pelle e dalla dimensione perfetta per massaggiare il viso.
METODO ANTI AGE
Yamuna Face Massage offre una soluzione contro i segni del tempo determinati dalla ripetizione delle espressioni facciali e dalla tensione muscolare costante. I massaggi con questa sfera servono, infatti, a "risvegliare" le ossa del viso, a tonificare il muscolo e a distendere le rughe. Tutti gli esercizi possono essere praticati autonomamente a casa. Il momento ideale per praticare questa disciplina è al risveglio: bastano 10/15 minuti al mattino per sentire gli effetti benefici di un viso tonico. Per imparare correttamente gli esercizi però bisogna seguire i consigli degli istruttori certificati rintracciabili sul sito yamunabodyrolling.it.
EFFICACIA DIMOSTRATA L’efficacia di questo metodo è stata dimostrata anche da una ricerca pubblicata sulla rivista Plastic and Reconstructive Surgery e condotta dalla University of Rochester Medical Center. Lo studio ha, infatti, evidenziato che le principali cause dell'invecchiamento del viso sono riconducibili alla naturale evoluzione delle ossa facciali. Questa disciplina ha avuto efficacia anche nella risoluzione di problemi facciali  più gravi, come le contrazioni involontarie del viso, i disordini temporomandibolari e il bruxismo.
ATTENZIONE ALLE CONTROINDICAZIONI
Uniche controindicazioni sono legate all'uso di prodotti antirughe invasivi o a interventi chirurgici. Si consiglia a chi ha effettuato un lifting di recente di aspettare almeno un anno prima di cominciare il massaggio del viso, mentre chi si è sottoposto a trattamenti di medicina estetica deve attendere da un minimo di uno a un massimo di sei mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso