FITNESS 12 Luglio Lug 2013 0930 12 luglio 2013

Bowka, l'evoluzione della Zumba

Dagli Usa la gym che unisce danza africana e kickboxing. Per bruciare e divertirsi.

  • ...
bokwa

Bowka. Bowka, la nuova disciplina dell'estate che unisce movimenti del kickboxing e della danza africana.

Con le temperature che si alzano e i vestiti che si accorciano, l'obiettivo diventa uno: bruciare calorie, rimettersi in forma e al contempo, migliorare il proprio equilibrio psicofisico. E così, dai training fai da te da praticare all'aria aperta o in vacanza, alle novità degli allenamenti mirati in palestra, l'estate diventa la stagione perfetta per fare sport: basta solo scegliere l'esercizio fisico mirato per l'obiettivo che si vuole raggiungere.
BOWKA, DANZA-FITNESS
Tra le novità fitness 2013 spicca la Bokwa, disciplina di danza e cardio che piace soprattutto agli amanti della Zumba alla ricerca di un ritmo diverso e inedito. Ginnastica dal nome bizzarro, che deriva dalla combinazione di due parole, 'bo', che significa luce e wrestling 'kwa', si ispira a una danza tradizionale che viene da lontano, e precisamente dall'Africa a cui unisce elementi di kickboxing su musica kwaito mixata all'hip hop e all'house.
COREOGRAFIE SEMPLICI
Nata a Los Angeles e ideata dal trainer Paul Mavi, questa disciplina non prevede coreografie ed è facile da imparare: dopo le prime lezioni si può eseguire a casa e senza istruttore. I movimenti della Bowka, infatti, sono molto semplici, come spiega lo stesso creatore: «È un allenamento nuovo e diverso da tutti i tradizionali corsi cardio seguendo il ritmo della musica, i partecipanti disegnano numeri e lettere con i piedi».
PERFETTA PER DIMAGRIRE
Inoltre questo particolare tipo di ginnastica consente un work out da far girare la testa: si possono bruciare sino a 1200 calorie. Ma niente paura: Bowka è adatto a tutti, i movimenti sono memorizzabili senza fatica ed è possibile modificare l'intensità dell'allenamento a seconda della propria volontà, lasciandosi andare a un ritmo irresistibile!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso