BEAUTY TREND 2 Luglio Lug 2013 0822 02 luglio 2013

Make up effetto pavone

Dalle tonalità luminose e profonde, il trucco d'estate va dal blu al verde. Per occhi e mani.

  • ...
Make up blu.

Make up blu. Il make up questa P/E è effetto pavone: sfumature e giochi di colore che vanno dal blu al verde. (Thinkstock)

Getty Images/iStockphoto

I colori più gettonati dell'estate, per tradizione, sono il bianco, il blu e il rosso: il tipico stile marinaresco. Ma quest’anno il blu, in tutte le sue sfumature, non sarà "solo" pratagonista di T-shirt o larghe canotte da portare a pelle, pantaloni o accessori come cinture, orologi e orecchini. Quest’anno il blu irrompe anche nel  make up con nuance inedite come il blu oceano, il turchese pietra, il celeste pop o il verde laguna. Occhi e unghie risplendono di una sola tonalità, seppur in differenti gradazioni. E il bello è che stanno bene a tutte: more, bionde e rosse, di qualsiasi colore siano gli occhi.
QUEL TRUCCO IN PIÙ
Non è certamente un trucco semplice da realizzare, ma è sicuramente  facile trovare i cosmetici, visto che la tendenza compare in tutte le collezioni estive. Stiamo parlando di quel punto di colore che sta a metà strada tra il blu e il verde e che gli esperti chiamano 'pavone' proprio perché racchiude in sè tutte le sfumature possibili tra questi due magici toni. Per tutte quindi il segreto è uno solo: stendere un buon primer sulla palpebra prima di procedere alla realizzazione del make up. Una volta utilizzata questa accortezza, il gioco (perché si tratta proprio di un gioco di colori) è semplicissimo.
LA SFUMATURA GIUSTA
La tendenza da seguire nella stesura dell’ombretto è quella di adoperare il blu, sotto forma di matita, kajal, eyeliner oppure di ombretto in versione wet, per stendere una linea marcata su tutto il bordo cigliare. Sia superiore che inferiore e persino nell’incavo dell’occhio. Il verde invece lo si utilizza sfumato sull’intera palpebra. I colori pieni sono molto più difficili da applicare ecco perché, per le meno esperte, è meglio scegliere le versioni perlate. Ultimo consiglio: è preferibile procedere sovrapponendo più strati piuttosto che ritrovarsi con due occhi esageratamente colorati, difficili da ritoccare. Naturalmente il make up va 'sigillato' con un’abbondante passata di mascara. Naturalmente nella tonalità blu o verde.
UNGHIE E NOVITÀ
Un’altra parola d’ordine dell’estate 2013 è bicolor. Come sulle palpebre, anche le unghie hanno voglia di novità e vivacità. E per un look originale, che fa tanto mare, si può anche pensare di dipingere una mano di blu e una di verde (lo stesso vale per i piedi). Oppure scegliere il blu su tutte le unghie con l’anulare verde e viceversa. O ancora tutta la mano laccata tranne un unghia satinata. Ci si può sbizzarrire in tutti i modi, l’importante è che le unghie siano corte e arrotondate per un effetto bon ton. Ma decisamente creativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso