BEAUTY & CO. 24 Giugno Giu 2013 1003 24 giugno 2013

Capelli, un taglio per l'estate

Può essere una spuntatina o un drastico colpo di forbice. I nuovi hair look di stagione. Da copiare.

  • ...
Capelli.

Taglio di capelli per l'estate. In estate è necessario un restauro dell'hair look, per capelli sani e robusti. (Thinkstock)

Getty Images/iStockphoto

La parola d’ordine quest'anno è accorciare. Un drastico colpo di forbici o solo una spuntatina, quanto basta per eliminare le punte sciupate e rendere più veloce la messa in piega. «Il taglio più pratico e facile da tenere in ordine punta su un ben calibrato gioco di lunghezze diverse, che permette di creare volumi soft, con ciocche sempre in movimento», sostiene l’hair styling milanese Fabio Scarano. «Ma è molto attuale anche l’ordinatissimo caschetto, proposto nella classica versione carré o alleggerito da un’impeccabile scalatura», aggiunge l’esperto. Per la buona riuscita dello styling, però, il taglio deve essere impeccabile e  sostenuto da prodotti modellanti ad hoc.
SPETTINATI AD ARTE
Capelli decisamente corti, sfilati, con ciuffi, frange o ciocche in libertà. Uno stile molto casual e sbarazzino, adatto soprattutto ai visi dai lineamenti minuti. Per realizzarlo, basta una semplice asciugatura a phon (dotato di diffusore), avendo l’accortezza di dirigere il getto d’aria dal basso e di sollevare leggermente le radici, in modo che non si appiattiscano. Poi, per movimentare lo styling, conviene applicare su qualche ciocca una piccola dose di gel.
LISCIO ASSOLUTO
Enfatizza al massimo il taglio, che quindi deve essere particolarmente accurato e ritoccato almeno una volta ogni due mesi. La tendenza privilegia l’intramontabile caschetto. Carré o appena scalato è proposto in varie lunghezze, fino oltre le mandibole. Torna in auge anche lo stile bon ton, appena bombato all’altezza delle orecchie o reinterpretato da un taglio alla garcon. Per un aplomb perfetto, è indispensabile usare shampoo, balsamo e prodotti per lo styling liscianti.
APPENA MOSSI
Si può scegliere tra un taglio cortissimo, reso più femminile da un ciuffo a onda, modellato a phon con spazzola rotonda e spuma fissativa, e un look molto naturale, che prevede capelli di media lunghezza, leggermente scalati o pari. Per ottenere un movimento morbido, applicare uno spray volumizzante e, durante l’asciugatura a phon con diffusore, arrotolare le ciocche sulle dita.
RICCI A TUTTO VOLUME
Se i capelli non sono naturalmente mossi, si può ricorrere a un trattamento modellante professionale non permanente. Il taglio deve essere scalato, in modo che onde e boccoli acquistino volume e risultino più vaporosi. Per la messa in piega 'fai da te' si possono usare i bigodini elettrici o il ferro arricciacapelli, meglio dopo aver applicato un prodotto protettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso