COMPITI 28 Maggio Mag 2013 1239 28 maggio 2013

Sesso, 7 mosse per alimentarlo

Come mantenere vivo il desiderio. I consigli di Alberto Caputo e Maria Dolores Bracci, sessuologi.

  • ...
La fiamma della passione deve sempre essere mantenuta viva.

La passione in una coppia deve essere mantenuta viva con un impegno costante e quotidiano.

La parola d'ordine per mantenere viva l'attrazione e il desiderio è 'combattere'. Secondo la sessuologa Maria Dolores Bracci, i problemi, gli ostacoli, gli imprevisti, sono inevitabili: quindi, a malincuore, dobbiamo prenderne atto e cercare di trovare una soluzione per vivere al meglio la sessualità. «Non possiamo pensare di dedicarci al sesso solo quando avremo una settimana libera, o quando sarà tutto a posto, perché probabilmente non lo faremo mai», dice l'esperta.
PICCOLI GESTI PER GRANDI CAMBIAMENTI
«A volte bastano piccoli gesti per produrre grandi cambiamenti», sottolinea il sessuologo Alberto Caputo, che ha fornito alcuni consigli utili per costruire una routine che faccia bene alla sessualità di coppia. Non servono azioni eclatanti, ma gesti, anche piccoli, come consiglia la sessuologa Barbara Florenzano «che aiutino a disinnescare gli automatismi, la meccanicità che c’è nella coppia, per rompere l’inerzia e liberare la fantasia»
1. Impegno e tempo: nessun risultato si ottiene senza sforzo e dedizione, neanche in amore e tra le lenzuola. Nessuno è mai diventato un campione senza allenarsi di continuo.
2. Qualità e quantità: più facciamo sesso, più diventiamo abili, esperti nel procurarci e dare piacere. Non va fatto se non se ne ha voglia, ma la voglia può venire se si fa.
3. Costanza. nonostante tutto, la sessualità deve essere presente nelle nostre vite. Il sesso deve essere fatto, agito, concretizzato. Nonostante questo, non deve essere un'ossessione.
4. Ricerca di erotismo: anche la quotidianità - e qualsiasi altra cosa - può essere erotica, se lo sono le nostre intenzioni.
5. Alimentare il desiderio: la passione e il desiderio vanno nutriti tutti i giorni, sia a livello individuale sia di coppia.
6. Attrazione mentale: l’eros non passa solo attraverso il corpo, ma soprattutto attraverso la mente, che va stimolata e nutrita con cultura erotica e informazioni corrette.
7. Il sesso non è un mezzo: deve bastare a se stesso. Non è uno strumento per ottenere qualcosa d'altro, né per compiacere il partner, ma per provare e offrire piacere, per esprimere i propri sentimenti. Il sesso è uno spazio per la libera espressione, uno spazio per cercare le proprie verità,  un'opportunità di comunicazione e di crescita sia del singolo che della coppia.
RISPETTARE SE STESSI
Tenete a mente questi spunti. In primis, però, ricordate che nel sesso bisogna essere se stessi, rispettando la propria personalità e i propri istinti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso