GREEN 30 Aprile Apr 2013 0911 30 aprile 2013

Il bello del benessere fai da te

È la nuova moda beauty: con frutta & Co. si preparano maschere e creme. E si risparmia.

  • ...
Ricette beauty.

Ricette beauty. Vanno sempre più di moda le ricette beauty eco friendly e fai da te.

Diventare beauty chef è la moda del momento: si risparmia e si sta meglio. «La soddisfazione di fare qualcosa con le proprie mani e di veder gli ingredienti trasformarsi sotto i nostri occhi in qualcosa di nuovo non ha prezzo. In cucina, come davanti allo specchio», spiega, infatti, Annalisa Varesi, giornalista, esperta di argomenti eco-green e autrice del recente libro Vivere green, (edito dalla casa editrice Hoepli), una miniera di suggerimenti per cambiare (in meglio e risparmiando) il nostro stile di vita. L'autrice parla di ecologia, di risparmio energetico, di lotta allo spreco, ma anche di ‘benessere green’ perché esiste – e anche le grandi case produttrici se ne sono accorte – una sensibilità sempre più spiccata verso questo temi.
CONQUISTA IL BENESSERE GREEN
I motivi per scegliere prodotti cosmetici fai-da-te a base di sostanze naturali e senza conservanti? Vari, come sostiene la giornalista: «C’è chi vi è stato costretto da allergie e intolleranze, chi vuole sempre scegliere in prima persona ciò che si mette addosso, chi è stufo di farsi fuorviare dalla pubblicità e dalle informazioni ambigue».
RICETTE FAI DA TE DI BELLEZZA
Ma che cosa vuole dire diventare la chef cosmetica di se stessa? Significa preparare a casa, con ingredienti commestibili, prodotti cosmetici adatti alla cura della pelle del viso e del corpo. Tante le ricette a base di cioccolato, cannella, spezie, agrumi, oli essenziali e anche frutta fresca, per una volta non da gustare nel piatto ma da ‘lavorare’ e combinare insieme per creare cremi e unguenti utili a proteggersi dal sole o dal vento o a nutrire l’epidermide in modo sano ed economico.
PRODOTTI ECO FRIENDLY
E se alle ricette e al modo di utilizzare i diversi alimenti (specie la frutta) è dedicata un’ampia sezione del libro con informazioni utili a chi si vuole cimentare nella prova, va detto che la ‘cosmetica green’ sta conquistando, specie nelle Rete, sempre più adepte. Molte le donne-attiviste che, dopo aver lottato contro la sperimentazione dei cosmetici su animali (ora le case produttrici sono obbligate a indicare l’eventuale test sulla scatola di confezione), hanno virato sulla scelta di prodotti completamente naturali e privi di conservanti.
IRRINUNCIABILE L'ALOE VERA
Annalisa Varesi dimostra che esistono piante o alimenti molto utili al benessere del nostro corpo, e tutti da riscoprire. Tra questi, spicca l’aloe vera. Non c’è bisogno di comprarla: se si ha un balcone soleggiato si può coltivare anche a casa (purché si abiti in una zona temperata). Le proprietà? «È la regina delle piante cosmetiche», spiega l'esperta. Ha infatti proprietà antiossidanti, idratanti, calmanti e purificanti. Per sfruttare al meglio i suoi benefici non servono procedimenti elaborati: è sufficiente prendere le foglie e spezzarle, per fare uscire la linfa da spalmare.
TOCCASANA PER LA PELLE
I suoi zuccheri, i sali minerali, le vitamine e gli ormoni vegetali che vi sono contenuti sono un ‘toccasana’ per ogni tipo di pelle. Una decina, gli utilizzi possibili: tra i più curiosi (oltre al noto potere rinfrescante e lenitivo per la pelle arrossata dal sole), anche come antiforfora sul cuoio cappelluto, da usare prima dello shampoo tradizionale. E, specie in estate, per combattere il prurito delle fastidiose punturine di zanzara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso