BUSINESS 15 Febbraio Feb 2013 1250 15 febbraio 2013

Brad e Angelina, la vie en Rosé

La coppia d'oro di Hollywood lancia il suo vino. Prodotto in Provenza.

  • ...
bradPITT

Brad Pitt e Angelina Jolie.

Belli, desiderati, innamorati. E pieni di passione. Compresa quella per il vino.
Brad Pitt e Angelina Jolie non smettono mai di stupire. La coppia più glamour di Hollywood lancerà a marzo il suo rosé prodotto nel sud della Francia, dai vigneti della loro tenuta agricola di Miraval, in Provenza, tra Correns e Chateauvert.
Dopo l'amico George Clooney, che si è lanciato nella produzione di tequila, ora anche i Brangelini tentano la fortuna alcolica.
DESIGN ESCLUSIVO
La bottiglia ha una forma leggermente bombata, con un'etichetta rotonda ed elegante che riporta la scritta Miraval Cotes de Provence e sotto i nomi delle due star. Nonostante la chiccheria, il prezzo sarà pop: circa 15 euro l'una.
Per il primo anno saranno prodotte 150 mila bottiglie di rosé, in collaborazione con i Perrin, una famiglia di viticoltori della regione proprietaria di diversi vigneti tra cui il Château de Beaucastel (Chateauneuf du Pape).  Poi partiranno le produzioni di bianco e rosso.
IL PARADISO DI MIRAVAL
«Il vitigno di Miraval ha un potenziale enorme», spiega Marc Perrin. «La tenuta è situata a 350 metri d'altezza, su una valle, e gode di diverse esposizioni al sole».  Un luogo perfetto per Brad e Angelina che, secondo Perrin, sono in cerca «dell'eccellenza».  Per questo la famiglia francese si prende cura della vigna e segue il processo di vinificazione. Mentre i due sex symbol si occuperanno della distribuzione e della produzione.
VITI, BOSCO E VILLA DEL XVII SECOLO
I signori Pitt hanno acquistato la tenuta di Miraval nel 2008 e la usano come residenza estiva, per le vacanze con i figli. La proprietà si compone di una villa del XVII secolo circondata da 500 ettari di terreno, tra cui una sessantina di ettari di vigne e il resto di parco e bosco.
I VIP ATTRATTI DAL CALICE FRANCESE
Ma non sono gli unici vip ad aver ceduto alla Francia e alla passione per il nettare degli dei.  A investire nel vino sono stati anche il campione di Formula 1, Michael Schumacher, proprietario di un vigneto sempre in Provenza a Saint-Raphäel; il cantante francese Johnny Hallyday ha scelto il Domaine Saint-Martin de Graves nell'Herault, vicino a Montpellier, dove sono prodotte 30 mila  bottiglie di rosso, rosé e bianco;  mentre l'attore Gerard Depardieu, grande appassionato e amante del vino, possiede diversi vigneti nella zona di Bordeaux e del Languedoc-Roussillon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso