SEXY TREND 5 Febbraio Feb 2013 1128 05 febbraio 2013

Trasparenze, (s)velata sensualità

Il vedo non vedo esalta il naturale fascino femminile. Per una primavera ad alto tasso di seduzione.

  • ...
timthumb

Mango. Pullover con collo tondo e maniche trasparenti con mega pois (a 24.99 euro).

La trasparenza è un’ottima qualità. Lo si dice elogiando tanto la purezza dell’acqua quanto quella di una persona. Il concetto, trasferito nella moda non perde il suo significato ed esalta la naturale sensualità femminile mostrando, con eleganza, lembi di pelle e scorci di corpi, per una primavera ad alto tasso di seduzione. Senza mai scadere nella volgarità, anche quando la trasparenza è estrema, gli stilisti liberano l'essenza femminile mostrandola a piccole dosi, come un'impressione.
SCORCI SAPIENTI
La primavera riscopre una donna (s)svestita di veli e tessuti sottili, consapevole del proprio corpo, che esibisce o nasconde in maniera sapiente. C'è la camicia di Moschino Cheap and Chic, una trasparenza esibita ma facilmente occultabile, magari con un top a fascia: un solo capo che interpreti, in ugual modo, un animo trasgressivo o semplicemente malizioso. Come il miniabito di Preen: inserti «a vista» su vita, fianchi, scollatura e gambe, senza che nulla risulti sovraesposto o scada nella volgarità. Simile, ma più generoso, lo stile di Unique: la stoffa lascia molto più spazio alla trasparenza, ma quel tanto che basta ad accendere l'immaginazione più che la realtà.
LE CELEB CEDONO AL VEDO NON VEDO
Se la moda chiede di osare, le celebrity non si tirano indietro, cedendo al fascino delle trame trasparenti, come la modella Alexa Chung che interpreta alla perfezione la tendenza indossando un miniabito con parte superiore in pizzo trasparente a coprire il bustino: l'effetto è elegante e bon ton e tiene lontano sguardi indiscreti. Scelta dark e molto sensuale per l'attrice americana Ashley Green che punta sulla vita che, si sa, è un punto forte della seduzione femminile: la maglia lascia intravedere anche spalle e braccia.
DAL TOTAL BLACK ALLE STAMPE FANTASIA
Le stesse parti scoperte da Morena Baccarin: l'attrice punta sul classico con un abito che scopre solo gli altri senza indugiare sul resto. Per trovare il giusto livello di trasparenza avete solo l'imbarazzo della scelta: c'è la camicetta di Viktor&Rolf, complice il nero potete sentirvi libere di osare, o la maglia di Thakoon: i rombi vi permetteranno di concedere solo piccoli scorci, da vere strateghe della seduzione. Se non siete ancora pronte a fare troppa mostra di voi, provate la camicia di Motivi, solo leggermente trasparente. L'importante è (s)velare la vostra sensualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso