FASHION & FUN 24 Gennaio Gen 2013 1230 24 gennaio 2013

Ruota lo stile e rivivi gli Anni '50

Per l'inverno la moda si rifà ai Fifties. Con gonne lunghe e scampanate. Per una femminilità iconica.

  • ...
Lanvin(1)

Lanvin. Collezione A/I '12

Negli Anni ’50 il rock 'n' roll si impone come colonna sonora del dopoguerra e la moda lo segue «a ruota», nel vero senso della parola: le gonne, al ginocchio o appena più lunghe, si strutturano in un modello leggermente scampanato e fatto di pieghe e sovrapposizioni. I tessuti fluttuano seguendo i movimenti del corpo femminile: gli strati si aprono in ampiezza fino a formare, appunto, una ruota.
Il capo diventa iconico, versatile e perfetto sia per le più giovani che per le signore tutte golfini e colori pastello, e quest'inverno la moda pesca a piene mani dai favolosi Fifties riportando in auge le gonne ampie e a ruota.
SU PASSERELLE E RED CARPET
L'abbiamo vista in velluto e strutturata sulle passerelle di Lanvin, ad effetto sovrapposizione; oppure lunga e morbida come quella di Giambattista Valli. Pieghe e volumi per quella a vita alta di Mila Schon, esempio perfetto della moda passata. Che sia solo la gonna o un abito che finisca in maniera ampia e voluminosa l'esempio è stato proposto dagli stilisti e immediatamente ripreso e seguito dalle celebrities, soprattutto sui red carpet.
EFFETTO SCENOGRAFICO
Per conformazione il capo si presta a un certo effetto scenografico e infatti le attrici Marion Cotillard e Nicole Kidman lo hanno scelto per premiazioni e presentazioni: l'attrice francese opta per un abito a fondo nero, con gonna a ruota sotto il ginocchio, impreziosito da pietre per gli ultimi Critic's Choice Awards; mentre l'attrice australiana sceglie la stessa lunghezza e la brillantezza delle paillettes su un fondo rosa per il G' Day Usa Los Angeles Black Tie Gala.
DAL CLASSICO ALL'ANIMALIER
Per entrambe, a sottolineare l'ampiezza e il volume della gonna, c'è una cintura sottile a delineare il punto vita. Scelta minimal e chic per la cantante Taylor Swift, abito nero al ginocchio che si apre a ruota sul fondo, un classico; mentre l'attrice Emma Stone, alle nomination agli Oscar 2013, ha sfoggiato un abito bianco che termina in una gonna a ruota. Dalle luci delle star a quelle delle vetrine, i negozi sono naturalmente una fucina di spunti e ispirazioni, e dai grandi ai piccoli prezzi c'è la soluzione giusta  per tutte: il modello animalier di Blugirl e quello supercolorato di Desigual; la pulizia delle linee e la monocromia di Elisabetta Franchi e le stampe di Rochas: quest’inverno il consiglio è di far ruotare lo stile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso