FASHION & STAR MOVIE 4 Gennaio Gen 2013 1131 04 gennaio 2013

Elsa Pataky, una star che ammalia

È al cinema nelle vesti della Strega del Nord. Ma lontano dai red carpet è icona dello stile easy chic.

  • ...
11

Elsa Pataky. (Photo by Jason Merritt/Getty Images)

Elsa Pataky nel ruolo di una strega. Sembra quasi impossibile immaginare la bellissima attrice spagnola in queste vesti, ma la star iberica ha accettato la sfida e si è calata nella parte con un breve cameo nel film Le avventure di Fiocco di Neve. Nella pellicola la Pataky interpreta la Strega del Nord: una donna dotata di poteri magici che potrebbero cambiare la vita di un simpatico cucciolo di gorilla albino e del suo amico Manuel. Un ruolo da favola, che ben si adatta al periodo roseo di Elsa, diventata mamma per la prima volta nel mese di maggio quando, insieme al marito Chris Hemsworth, ha festeggiato la nascita della piccola India Rose.
DAL TEATRO A HOLLYWOOD
Non sono servite, invece, potenti pozioni o amuleti per imporre all'attenzione internazionale la talentuosa ragazza spagnola, facendole ottenere anche contratti a diversi zero per aziende di moda e accessori. Nata a Madrid, nel 1976, Elsa Pataky ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo a teatro, grazie alla compagnia Teatro Camara. Dopo la sua partecipazione a serie televisive di successo come Al salir de clase o Queen of Swords, l'attrice ha ottenuto le prime parti di rilievo in produzioni cinematografiche internazionali. Il suo periodo d'oro è iniziato però nel 2006 con film come Snakes on a Plane, Manuale d'amore 2, Giallo del regista Dario Argento o il blockbuster Fast & Furious 5, distribuito nei cinema nel 2011 e di cui Elsa ha girato anche il capitolo successivo, Fast Six, in arrivo nel 2013. Un percorso che l'ha avvicinata progressivamente a personaggi femminili di carattere, decisi, e ben distanti dallo stereotipo della bella indifesa, molte volte svampita, che viene spesso offerto a interpreti così avvenenti.
AMORI DA RED CARPET
La grande popolarità all'esterno dei confini spagnoli le hanno fatto conquistare in breve tempo un posto tra i volti emergenti da tenere d'occhio e il cuore del divo australiano Chris Hemsworth, con cui si è sposata durante le vacanze di Natale nel 2010. L'interprete di Thor non è però il primo nome noto a innamorarsi di Elsa Pataky: Adrien Brody, con cui ha fatto coppia fissa dal 2006 al 2009, era infatti arrivato persino a comprarle un castello, a differenza di Olivier Martinez che non ha lasciato un segno così profondo nella vita privata della futura diva.

Elsa Pataky illuminata da un make up naturale. (Photo by Carlos Alvarez/Getty Images)

UNO STILE SEMPLICE
Elsa del suo rapporto con la moda ha sempre dichiarato di preferire i capi più semplici come t-shirt e jeans, perfetti per la sua vita attiva da amante del fitness e degli sport, sopratutto invernali. La vera trasformazione dell'attrice spagnola avviene in occasione dei red carpet o dei tanti servizi fotografici in cui emerge il suo lato più elegante e glamour. Il fisico perfetto, modellato anche grazie agli impegni lavorativi che l'hanno portata ad allenarsi persino con istruttori della SWAT, viene valorizzato al meglio da abiti a sirena senza spalline che ne esaltano le curve, o da più frizzanti creazioni colorate e sexy.
NATURAL MAKE UP
La semplicità che la contraddistingue si riflette anche sulle sue scelte in fatto di trucco. Tra i suoi prodotti preferiti ci sono creme idratanti con ingredienti biologici, smalti e rossetti dai toni naturali e un mascara per dare maggiori risalto ai suoi occhi. Per risplendere davanti ai flash dei fotografi, i make up artist si affidano a un fondotinta che le illumini l'incarnato ambrato, ombretti dai colori caldi da sfumare ad arte in contrasto con gli splendidi occhi verdi, e un tocco di blush rosato o terra, per scolpire gli zigomi.
La neomamma è famosa anche per i suoi splendidi capelli, mantenuti quasi sempre sulle tonalità del biondo-castano e mossi, perfetti per essere raccolti in modo originale o ispirandosi alle dive del passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso