BELLA E SANA 4 Gennaio Gen 2013 1342 04 gennaio 2013

Beauty detox, depurate dopo le feste

Dopo cenoni e stravizi eliminate le tossine. E tornate in forma con il nostro programma di bellezza.

  • ...
Per detossinarsi dopo le feste è fondamentale assumere molti liquidi.

Per detossinare il corpo dopo le feste è fondamentale assumere molti liquidi. (Thinkstock)

Getty Images - (c) Oppenheim Bernhard

Si inizia con il brindisi tra colleghi, si prosegue con l’happy hour tra amici, poi la cena della Vigilia, il pranzo di Natale, le feste dell’ultimo dell’anno, il pranzo di Capodanno... In dieci giorni si accumulano così tanti grassi, tossine, alcol e calorie da compromettere il benessere generale di tutto l’organismo, oltre ad aumentare cellulite e accumuli adiposi. È il momento di «ripulirsi». Con la consulenza di Claudia Ferella Falda, naturopata a Milano, LetteraDonna.it ha messo a punto un regime depurativo da seguire per una settimana. Il regime è consigliato a chi gode di buona salute e a chi pratica un lavoro fisicamente poco impegnativo.
PERCHÈ DISINTOSSICARE?
Le tossine possono essere introdotte nel nostro corpo con alimenti (soprattutto di origine animale o conservati), medicinali, ecc. e sono prodotti dai processi metabolici del nostro organismo. Finché la quantità di tossine ingerite o prodotte è pari a quella eliminata attraverso pelle, polmoni, reni, fegato e intestino, tutto funziona. In caso contrario, le tossine si depositano nei tessuti, intossicando l’organismo e aprono la strada a diverse patologie. Per questo motivo bisognerebbe ridurre al minimo stress, medicine, conservanti, cibi artefatti e seguire con costanza un regime alimentare sano ed equilibrato. Ma, si sa, non sempre è possibile. In particolari periodi, quindi, è necessario ricorrere a una ‘pulizia speciale’ per eliminare gli accumuli di tossine, rinforzare l’organismo e favorire lo smaltimento dei chili in eccesso.
IL PROGRAMMA DETOX
Il momento migliore per ripulire il corpo è dopo gli eccessi alimentari (vedi Natale e Capodanno), in primavera per avviare il corpo alla rinascita, in autunno per prepararlo ad affrontare il clima rigido, e prima di una dieta dimagrante. Ecco un programma detox, semplicissimo ma efficace, da iniziare quando gli impegni di vita e lavoro sono meno pressanti, ad esempio nel weekend.

- Sabato: consumare solo frutta a volontà (bene le mele, escluse le banane), intera, fresca, anche centrifugata o spremuta. Bere 1,5 litro di acqua. La mattina tè verde non dolcificato.
- Domenica: assumere solo tisane, meglio depurative (a base di tarassaco, carciofo, cardo mariano, bardana, ortica, rosmarino cicoria, genziana), tè verde o succo d’acero, non dolcificati.
- Lunedì: consumare solo verdura cruda e cotta a volontà. Bere 1,5 litro di acqua. La mattina tè verde non dolcificato.
- Martedì: consumare solo minestrone a volontà senza pasta, riso, cereali in genere o patate.
- Mercoledì: ritornare gradualmente alla normale alimentazione introducendo i cereali (pasta, pane, riso, ecc.).
- Giorni seguenti: introdurre anche pesce, uova, formaggi, carne.

Riprendere la normale alimentazione, ricordando di limitare i prodotti di origine animale e conservati. Bere sempre molto. Durante la dieta si possono accusare malessere generale, gonfiore, cefalea. Nulla di cui preoccuparsi, è la normale reazione dell’organismo alla detossificazione. Come mantenimento dei risultati ottenuti o come disintossicazione periodica si può mangiare, per un giorno alla settimana, un unico tipo di frutto o verdura (escluso banane e patate), bevendo 1,5 litro di acqua.
LA DIETA A DOMICILIO
Mangiare solo frutta e verdura e bere solo acqua ritenete sia oltre le vostre capacità di sopportazione? Organizzare pranzi e cene detox, andando ad acquistare gli ingredienti per poi cucinarli è troppo impegnativo? No problem. Ci pensa Time To Detox. Ogni giorno, per 10 giorni, alle ore 13.00 recapiterà al vostro indirizzo tre box contenenti piatti preparati e cucinati all’alba con ricette basate su antiche tradizioni orientali attualizzate: tutto il necessario per pranzo, spuntino pomeridiano, cena, breakfast del giorno dopo, snack della mattina, comprensivi di Detox Drink, tutto per 45 euro al giorno. A voi basterà seguire le istruzioni contenute nei box, ad esempio scaldare in padella, e non cedere alle tentazioni! «Il programma ‘10Days’ si articola su dieci giorni perché in 10 giorni un decimo del nostro sangue si rigenera. Quindi, se per 10 giorni si segue un’alimentazione di qualità, questo decimo di sangue sarà di ottima qualità e si comincerà a stare meglio. Dieci giorni è il modulo minimo per avere un cambiamento metabolico», sostiene lo staff di nutrizionisti di Time To Detox. Il servizio, acquistabile on line, è disponibile a Milano e provincia, Torino e Roma. Costi: da 450 euro il pacchetto 10DAYS.
SUPPORTO IN PILLOLE
Se siete restie a mettere in atto regimi che considerate ‘punitivi’, potete limitarvi a ridurre i grassi animali sostituendo il burro con l’olio d’oliva (max due cucchiai al giorno), le carni rosse e gli insaccati con pesce (esclusi molluschi e crostacei), carni bianche (pollo, tacchino, coniglio) e legumi (fagioli, ceci, lenticchie, 2 volte a settimana). I dolci elaborati e gli zuccheri raffinati con crostate di frutta fatte in casa, muesli, miele. Variate i cereali: pasta, riso, orzo, miglio, avena. Verdura e frutta fresche o cotte a volontà. E almeno 1,5 litri d’acqua al giorno.
E seguite queste semolici regole:
- Riducete le porzioni. Per aiutarvi, usate un piatto da dessert: vi sembrerà subito pieno e quindi mangerete meno.
- Aiutatevi con integratori che bruciano i grassi e inducono senso di sazietà.
- Camminate o fate un leggera attività fisica per 30 minuti al giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso