SONDAGGI 12 Dicembre Dic 2012 1604 12 dicembre 2012

Tradimento: gli uomini perdonano di più

Meno attenti delle donne ai dettagli rivelatori, comprendono e superano il trauma meglio di noi. Incredibile.

  • ...
Il 78% delle donne non perdonerebbe un tradimento del partner.

Il 78% delle donne non perdonerebbe un tradimento del partner.

Perdonare o non perdonare. Questo è il vero dilemma. Come ci si comporta di fronte a un tradimento? Per otto donne su 10 la risposta è una sola: non si può far finta di niente e andare avanti. Intervistate per un sondaggio condotto dal sito www.Incontri-ExtraConiugali.com, il 78% è sicuro: non passerebbe sopra a un tradimento.
ADULTERIO, UNA MANCANZA DI RISPETTO
L'adulterio non viene percepito come semplice errore o leggerezza, ma viene considerato come un amore finito, una mancanza di rispetto, un fallimento. Peggio ancora se l'infedeltà diventasse di dominio pubblico. Come a dire «i panni sporchi si lavano in famiglia». Una pratica poco consueta per i vip, nazionali e internazionali, le cui scappatelle vengono sbandierate senza pietà dai media. Ed ecco che a quel punto  entrano in ballo fattori come la dignità. La vergogna che tutti sappiano è un sentimento che in poche riescono a sopportare.
IL LINGUAGGIO DEL CORPO SMASCHERA IL TRADIMENTO
Il 18% delle intervistate, inoltre, ha raccontato che saprebbe indicare anche il giorno in cui il marito è stato con un’altra. E non è necessario disporre di una palla di vetro. A rivelare un traditore, per il 67%, ci pensa il linguaggio del corpo. Il 22% drizza le antenne quando il partner dedica loro troppo attenzioni. Sono visti come sospetti anche i regali senza che vi sia una particolare ricorrenza (11%).
L'UOMO PERDONA DI PIÙ
Anche l'uomo più geloso è meno attento a leggere le infedeltà della moglie (per fortuna!) e comunque, sopresa sorpresa, è più propenso al perdono. C'è da dire, poi, che esistono diversi tipi di peccati: la scappatella, la relazione temporanea e la storia d’amore. E il perdono è direttamente proporzionale al tipo di tradimento subito.
PERDONARE O TRONCARE
Sempre secondo il sondaggio on line, l’avventura di una notte non ha sicuramente lo stesso peso di una storia vissuta che si è prolungata negli anni, magari con la formazione di una nuova famiglia. Ma è pur vero che l'infedeltà, a qualsiasi categoria appartenga, fa male, dicono gli intervistati. È giusto sfogare la propria rabbia e far presente al proprio partner la frustrazione. Successivamente, la persona tradita ha davanti a sé due opzioni: andare avanti o troncare il rapporto. Ma è bene tenere a mente che se si sceglie di imboccare la prima via, non si potrà rinfacciare il tradimento per tutta la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso