WINTER BRIDE 5 Dicembre Dic 2012 1419 05 dicembre 2012

La sposa invernale osa e stupisce

Via libera al rosa cipria e al mini dress. A scaldare ci pensano caldi capispalla. E gli accessori stravaganti.

  • ...
Abed Mahfouz 427X640

Abed Mahfouz. Sposarsi in rosa: un must anche per l’Alta Moda. Foto: AltaRoma

Ebbene sì il coraggio è sposa: la moda bridal per la stagione invernale consiglia di osare: via libera al rosa e all’abito corto. A scaldarvi ci penseranno poi due indispensabili: un caldo capospalla e tanta emozione.
Stagione fredda, voglia di forti sensazioni. L’idea di un matrimonio invernale sta lentamente conquistando anche il cuore delle italiane.  E se paesaggi congelati e fiocchi di neve, rappresentano lo scenario inusuale della nuova tendenza wedding, anche col termometro che scende in picchiata sotto lo zero, il protagonista del grande giorno è sempre lui: l’abito da sposa.
DRESS LUCENTE, ROSA O BIANCO
Gli stilisti bridal non hanno dubbi: per brillare sulla neve il dress perfetto è bianco e lucente. Ma c’è anche l’alternativa in colore: rosa naif, come quello scelto da Jessica Biel per convolare a nozze con Justin Timberlake.
Occorre subito sfatare un luogo comune: l’abito invernale non ha nulla da invidiare a quello primaverile, se non la leggerezza. Anzi, quanto a fantasia il winter dress ne ha da vendere: innovativo nei tessuti (entra in scena il lurex e la lana operata) e nell'accostamento di materiali pesanti e preziosi a sete luminose. E, soprattutto, ha un legame strettissimo con l’accessorio, che lo rende inevitabilmente fuori dagli schemi.
L'ACCESSORIO È PROTAGONISTA
Via libera dunque a cappelli, coprispalle, cappe e bolerini in lana o pelliccia. Quest’anno nelle collezioni bridal invernali ricorre anche la mantella: sembra disegnata pensando alle principesse delle favole e si presta a coprire anche abiti voluminosi. Per le amanti dello stile minimal invece il cappotto è un classico da scegliere quasi a occhi chiusi. Protagonista della moda autunno inverno 2012-13, in bianco, è proposto anche dagli stilisti bridal in versioni trendy (Danilo Fedrighi). E sembra fatto apposta per coprire una sposa in pantalone. Oppure, una donna coraggiosa che sfida il freddo con un abito corto. Questa è una bella trovata: il mini dress sarà una tendenza forte della moda sposa per tutto il nuovo anno, ma è anche un’idea fresca (in tutti i sensi) per un sì sulla neve. Il corto alternativo ha, infatti, indubbi vantaggi: non si sporca ed è perfetto da sdrammatizzare per una cerimonia informale, magari con un baschetto e un bolerino, come ha proposto Atelier Aimée Montenapoleone.
Se l’imperativo di stile per questo autunno inverno è tutto bianco su bianco, come vuole la più classica e bon ton delle tradizioni, è vero anche che c’è anche chi reclama a gran voce note di colore. Tra le nuances preferite dagli stilisti c’è il rosa: tocchi color confetto e cipriati da declinare su abiti, accessori e gioielli. Un riflesso di primavera anticipata che offre un alternativa al classico white e fa risaltare la carnagione anche delle più infreddolite winter bride.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso