BEAUTY REVIVAL 3 Dicembre Dic 2012 1142 03 dicembre 2012

Cipria, subito perfette con texture invisibili

I nuovi prodotti correggono, levigano, idratano e proteggono. Senza farsi notare. Per un effetto vellutato.

  • ...
oggi la ‘poudre’ conosce una nuova giovinezza, merito di texture ‘invisibili’ che correggono e levigano, senza farsi notare.

Oggi la ‘poudre’ conosce una nuova giovinezza, merito di texture ‘invisibili’ che correggono e levigano, senza farsi notare. (Thinkstock)

Getty Images/Polka Dot RF

«Con permesso, vado a incipriarmi il naso». Frase super gettonata nei movie anni Cinquanta, riconduce a una femminilità d’altri tempi e, ahimè, anche a guance impolverate da vecchie zie. Tranquille, oggi la ‘poudre’ conosce una nuova giovinezza, merito di texture ‘invisibili’ che correggono e levigano, senza farsi notare.
FORMULE INNOVATIVE
Delle loro antenate le nuove ciprie hanno conservato solo il nome: in polvere o compatte, monocromatiche o multicolor, ma ora fanno un passo avanti: promettono performance ad alta invisibilità. «Negli ultimi anni c’è stata una grande evoluzione. Sino a poco tempo fa, la cipria era formulata con un’alta percentuale di talco, responsabile dell’effetto ‘gessoso’», spiega Mario De Luigi, make up artist e beauty designer. «Nelle nuove formule, la percentuale di talco è stata ridotta, se non addirittura eliminata, a favore di ingredienti sintetici e naturali (come la sericite), che scongiurano l’aspetto polveroso mentre levigano la pelle, opacizzano dove serve, idratano, proteggono dai raggi UV e illuminano l’incarnato.
LOOSE POWDER 3D, PURA LUCE
Le ciprie più tradizionali, in polvere o compatte, sono state affiancate da ‘loose powder 3D’ assolutamente invisibili, e da polveri minerali che, a contatto con la pelle, si trasformano in texture vellutate e fondenti. Estremamente versatili, si applicano sul fondotinta per completare il make up, o da sole, sull’idratante o sul primer, per un risultato molto trasparente, opacizzante e illuminante al tempo stesso». Basta poco per sentirsi in ordine: due veloci passate sul viso con un piumino impregnato di cipria e, voilà, perfette!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso