LUI&LEI 13 Novembre Nov 2012 1822 13 novembre 2012

L'acqua del piacere

Avvolge e protegge il corpo, ci rilassa e ci eccita. In vasca, mare, piscina e sotto la doccia.

  • ...
I piaceri del sesso in acqua.

I piaceri del sesso in acqua.

L'acqua, elemento che ci accompagna sin dalla nascita, rappresenta un fattore fondamentale anche nel sesso: quando ci immergiamo, riusciamo a riappropriarci di una fisicità più libera e spontanea.
IL CORPO È PIÙ LEGGERO NELL'ACQUA
Questo liquido, che ha una densità maggiore del'aria, facilita i movimenti, rendendo più leggeri - almeno questa è la sensazione - i corpi. Anche in campo erotico si potranno sperimentare piacevoli scoperte. La sessualità acquatica è molto soddisfacente sia per gli uomini sia per le donne e permette di raggiungere l’eccitazione in maniera veloce ed intensa. In particolare, per il popolo femminile sembra avere un effetto stimolante e tranquillizzante perché l’acqua, avvolgendo e proteggendo il corpo, espone meno la fisicità e permette di abbandonarsi al piacere senza più remore.
UN LUBRIFICANTE NATURALE
Inoltre, l'acqua è un lubrificante naturale, modulandone la temperatura si può ottenere, a seconda dei momenti e delle situazioni, un effetto più eccitante o più distensivo. Per sperimentare le vostre acrobazie erotiche cullati da un dolce dondolio, le scelte sono diverse. Potrete optare per la casalinga e accogliente vasca da bagno. Per rendere l'atmosfera più hot accendete qualche candela profumata, sintonizzate una musica new age in sottofondo e versate due coppe colme di champagne. Ma ci sono pro e contro per questa soluzione: sebbene sia bello stare vicini, la vasca è spesso troppo corta o troppo stretta. Per sfruttare al meglio ogni centimetro, mettetevi l'uno sopra l'altra. Occhio, però. Il rischio allagamento è dietro l'angolo.
CULLATI DALL ONDE DEL MARE
In estate potrete scegliere il mare. Del resto, come suggerisce anche il nome di un noto cocktail, il sex on the beach è un rito. Attenzione però, se l'acqua è troppo salata rischiate di irritare la pelle. La posizione più consona, in questa situazione, è il faccia a faccia, nel senso letterale del termine: uno di fronte all'altro, immersi nell'acqua, come se steste schiacchierando. Una valida alternativa è la piscina. A patto che sia privata. Altrimenti potreste essere multati per atti osceni in luogo pubblico.
UNA DOCCIA HOT
Se preferite l'intimità del vostro apartamento, non c'è niente di più sexy della doccia: raggiungete il vostro partner e la passione sarà alle stelle. Occhio a non impiegarci troppo. Altrimenti verrete gelAti da una cascata di acqua fredda. Se alla posizione verticale preferite quella orizzontale, potete provare la vasca idromassaggio: tra getti stimolanti e bollicine, il piacere salirà in un attimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso