BEAUTY TIPS 12 Novembre Nov 2012 1313 12 novembre 2012

Detergenti, lotta alle impurità

Puliscono e detossinano la pelle. Con una idratazione profonda. Per un volto lucente e fresco.

  • ...
I detergenti sono fondamentali per combattere le impurità.

I detergenti sono fondamentali per combattere le impurità.

Getty Images/Pixland

Chi l’ha detto che le imperfezioni della pelle sono una prerogativa solo delle adolescenti? Una leggenda. In verità, ogni età (purtroppo) ha i suoi problemi. E se, durante l’adolescenza i difetti cutanei hanno principalmente cause di natura ormonale, le imperfezioni che si manifestano talvolta fino ai 40, 45 anni sono invece il risultato di uno stile di vita scorretto, tipico del nostro tempo. E i detergenti, in questo caso, giocano il ruolo di protagonisti nella partita che dichiara guerra alle impurità.
IMPERFEZIONI OLTRE I 40 ANNI
Il fenomeno interessa gran parte delle donne, anche in età avanzata. Ad esempio, il 70% presenta imperfezioni cutanee fino ai 30 anni. E, addirittura, il 60% di loro arriva a lamentarsi della propria pelle fino ai 40. È, quindi, un dato di fatto che la prima preoccupazione delle ladies fino alla soglia degli 'anta' sia lo stato della propria pelle. E per questo motivo, nella vita di tutti i giorni, il fattore detergenza è di fondamentale importanza.
I NEMICI DELLA PELLE
Al di là infatti delle ragioni ormonali, in realtà, fattori esogeni come lo stress, gli squilibri alimentari, l’inquinamento e l’umidità compromettono il buon funzionamento delle ghiandole sebacee che quindi producono più sebo di quello effettivamente necessario. Questo eccesso di grasso, combinandosi con l’umidità atmosferica o la traspirazione, forma un velo di untuosità sulla pelle che diventa un vero e proprio ricettacolo di impurità portando alla formazione di imperfezioni evidenti. Così l’equilibrio cutaneo si altera e l’epidermide si indebolisce. La pelle può diventare lucida, grassa, con imperfezioni, punti neri e pori dilatati.

I detergenti variano in base al tipo di pelle.

Getty Images/iStockphoto

DETERGENTI CON FORMULE ESCLUSIVE
Oggi i detergenti in circolazione sono studiati per essere dei veri e propri trattamenti di bellezza. Sono il punto di partenza essenziale per poi poter procedere con creme, sieri, contorno occhi, primer e infine il make up. Senza una buona pulizia della pelle, infatti, ciò che si applica successivamente risulta ben poco efficace: i prodotti non riescono a penetrare in modo adeguato, rendendo inefficace il lavoro degli attivi. Ora le formule in commercio non solo puliscono perfettamente la pelle, ma la detergono e detossinano in profondità così da regalare immediatamente (e senza ulteriori trattamenti) lucentezza e freschezza. Insomma, un comfort unico.
MULTIFUNZIONALI E NUTRIENTI
Anche se ogni trattamento detergente deve rispondere a esigenze diverse, in base alla propria persona, la sicurezza e l'efficacia del prodotto è imprescindibile. Perché detergere significa sì rimuovere il make up, soprattutto la sera prima di andare a letto, ma vuole anche dire eliminare tutte le impurità (polveri, particelle inquinanti, tossine…) accumulate nel corso della giornata sopra il trucco, liberare i pori ostruiti dai vari prodotti utilizzati e preservare allo stesso tempo lo strato idrolipidico della pelle. I migliori detergenti combinano insieme l’azione anti lucidità, anti pori dilatati e anti imperfezioni: la grana della pelle viene affinata e, nelle formulazioni di ultimissima generazione, ci sono persino alcuni agenti che nutrono e idratano il viso.
Letteradonna.it vi consiglia, dunque, di entrare in una qualsiasi profumeria, farmacia o erboristeria e di affidarsi alle cure esperte di una beauty assistant che con un solo colpo d’occhio sarà in grado di stabilire quale tipo di trattamento vi si addice di più. Che abbiate 20, 30, 40 oppure 50 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso