MELTING POT 3 Ottobre Ott 2012 1201 03 ottobre 2012

Etnic so chic

Non solo Africa. Ma anche Oriente, dai broccati arabeggianti, alle giacche Kimono. Per la sera.

  • ...
Kate Moss

Il kimono indossato da Kate Moss a una cena di beneficenza durante le celbrazioni per i Giochi Olimpici di Londra 2012.

Sarà felice Vivienne Westwood e, con lei, tutti quegli stilisti che hanno sempre messo un tocco di “esotico” nelle linee e nei tagli dei loro abiti. Per quest’autunno/inverno lo stile etnico è in testa alle hit parade dei trend vincenti. Non solo Africa, però. Il melting pot stilistico fa un viaggio nel mondo e unisce broccati arabeggianti, fantasie dell’est, colori orientali, kimono giapponesi. Dalle letterarie Memorie di una Geisha ad Anna Karenina, passando per la Mia africa, un tocco "straniero" percorre le linee dell’abbigliamento femminile.
STILI D'IMPATTO
Marras ne è un esempio: ricami e fantasie ricordano tessuti delle tradizione russa e ucraina, ma le linee suscitano altri ricordi, più orientali. Gonne con fiocchi piatti e maxi coat Kimono. Lo stile nipponico piace anche a Bottega veneta che tinge i suoi abiti con colori rubati a pitture su carta di riso: una geisha sofisticata in guanti di pelle e tubino. Gianfranco Ferré coglie sfumature indiane, tessuti ricchi con fili dorati; Maurizio Pecoraro si fa ispirare da tribalismo africani, mentre alcune micro fantasie ricordano ceramiche cinesi.
DA INDOSSARE DI SERA
Stile etnico pret à porter, sì, ma quando si indossa? Se volete essere trendy come Kate Moss, indossate un pezzo etnico per la sera. Pioniera per tutto ciò che fa tendenza, in occasione di una serata londinese di beneficenza, durante le Olimpiadi, la super top ha sfoggiato un kimono nero con ricami oro, pochette nera e sandalo in coordinato: è bastato qualche flash e lo stile etnico per la sera è stato sdoganato.
Di giorno il completo giacca e pantalone potrebbe essere una scelta alternativa al solito tailleur un po’ monotono e austero. La soluzione più disinvolta è il cappotto: un pezzo che copre ma dà un tocco deciso allo stile.
Letteradonna.it
  ha preparato una gallery per ispirarvi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso