SFILATE MILANO P/E 2013 22 Settembre Set 2012 1335 22 settembre 2012

La donna Anni '40 di Bottega Veneta

Spalle segnate e abiti sotto al ginocchio per un'eleganza preziosa ed equilibrata.

  • ...
Mg 0911

La sfilata di Bottega Veneta primavera/estate 2013.

Milano, 22 settembre. Bottega Veneta non si smentisce mai e come sempre punta all’eleganza equilibrata. La maison italiana, infatti, propone una donna Anni ’40, con una serie di tubini al ginocchio, portati con calze velate e sandali con plateau. Le fantasie sono essenziali, fatte di piccoli fiori, e le tonalità vanno dal color mattone al giallo ocra, passando per il beige e il rosa cipria. Longuette e gonne a teli sono abbinate a cardigan in pendant e bluse trasparenti o impreziosite da maxi paillette in plexi. Per la sera, gli abiti, sempre rigorosamente al ginocchio, si riempiono di lunghe frange, che suggeriscono volume e leggerezza. Non manca la pelle, quasi sempre nera e lucida sugli abiti a casacca e sulle borse. L’intrecciato, punta di diamante della griffe, ritorna inevitabilmente sulle shopping bag e sulle pochette, dove la variazione sul tema è data da frange, fiori e origami in pelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso