ANTI AGE 4 Settembre Set 2012 1530 04 settembre 2012

Ho la bellezza in pugno

Tecniche innovative e prodotti per avere mani di fata.

  • ...
mani

Le mani tradiscono l'età. Vietato trascurarle.

Getty Images/Pixland

Lifting, botox, punturine a gogo per ringiovanire viso e collo sono ormai acqua passata. Secondo l’autorevole tabloid britannico Daily Mail, la nuova ansia collettiva che dilaga a Hollywood è l’aspetto delle mani, che tradisce la vera età non dichiarata delle star.
Michelle Pfeiffer, Susan Sarandon, Julianne Moore e celebrità più giovani come Angelina Jolie, Cameron Diaz e Sarah Jessica Parker pare abbiano collezionato un numero considerevole di ritocchini alle mani.
Secondo indiscrezioni sembra che Madonna abbia raggiunto il traguardo di 12 interventi, Cher addirittura 34, e che sia una fan dello Stylage, un filler riassorbibile a base di acido jaluronico e mannitolo (presente in frutta e verdura).
«Questo filler aumenta il volume dei tessuti ma ha un’azione limitata nel tempo. Più invasivo, ma anche più duraturo, è il lipofilling, un intervento chirurgico con il quale si inserisce un emulsionato di cellule adipose del proprio corpo, oppure l’idrossiapatite di calcio, un prodotto che oltre a riempire, stimola la produzione di tessuto connettivo e permette un riempimento autologo più durevole», afferma il professor Emanuele Bartoletti, membro del Consiglio Direttivo del Collegio delle Società Scientifiche di Medicina Estetica.
PREVENIRE
Per rallentare il tempo che passa e migliorare la qualità della pelle, però, non sempre è necessario scegliere interventi invasivi.
Esistono tecniche di estetica professionale che danno ottimi risutati: «Ci sono diversi trattamenti per migliorare la pelle delle mani. Esfolianti a base di alfaidrossiacidi (acido glicolico), trattamenti laser e creme con principi attivi tra cui la vitamina A, che influisce sulla pigmentazione e sulla formazione del collagene», afferma il dottor Federico Fiori, medico estetico presso Studio Dietologico Italiano. Ma anche trattamenti in itituto come il Trattamento Mani Sublimi nelle Spa by Clarins, che assicura pelle levigata e unghie rinforzate (45 minuti, 65 euro; info www.clarins.it), oppure Tensolift hand on di Natura Bissé che si propone come alternativa cosmetica alle micro-iniezioni (30 minuti + la manicure, 40 euro circa; info www.naturabisse.com).
Senza dimenticare l’uso quotidiano di una buona crema per le mani, protettiva e restitutiva.
Per aiutarvi nella scelta della crema più giusta per affrontare l’autunno in arrivo e cancellare le macchie scure, LetteraDonna.it ha selezionato per voi i prodotti più innovativi. Sfogliate la gallery...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso