PROFESSIONI 22 Agosto Ago 2012 1320 22 agosto 2012

Doré, eclettica blogger

La grande esperta di moda firma la sua prima collezione per il brand newyorkese Kate Spade.

  • ...

Lei e il suo compagno Scott Schuman di The Sartorialist sono i pionieri, i guru e i trendsetter dello street style mondiale.
Alle fashion week si aggirano tra le gente imbellettata catturando il meglio della moda e postandolo sui loro blog, in modo che diventi ispirazione di eleganza, la stessa che li caratterizza come dei novelli  Francis Scott e Zelda Fitzgerald.
Ma lei, la francese Garance Doré, nella sua vita precedente, prima ancora che blogger è un'illustratrice, di quelle corteggiate proprio dalla moda, per la sua capacità di trasferire le sue fantasie e il suo mondo magico in stampe e tessuti.
E lo ha appena fatto per il brand newyorkese Kate Spade, realizzando una collezione ricca di disegni e suggestioni molto parigine.
Il marchio non ha ancora un negozio in Italia, ma è possibile acquistarlo online su katespade.com.
«È emozionante vedere le mie illustrazioni prendere vita», ha detto la blogger alla presentazione della collezione nello shop Kate Spade di Covent Garden, a Londra,  «ed è fantastico vederle indossate da gente reale».
I disegni di Doré, che riproducono donnine intente e fumare e sorseggiare cocktail, sono state stampate su bluse di seta, abitini, accesori, oltre a a una linea di t-shirt che porta la scritta Toutes les filles sont folles (tutte le ragazze sono un po' pazze) e Joie de Vivre. «Questa nuova collaborazione mi ha fatto venir voglia di esplorare la moda un po'' di più», ha raccontato Garance al Telegraph.
E ha aggiunto: «Il team di Kate Spade sa come lavorare e mi ha aiutato molto anche a scegliere i personaggi per le stampe e a come posizionarli».
Ma non c'è il rischio che abbandoni il suo blog per mettersi a fare anche lei la stilista: la passione per la fotografia, lo street style e l'omonimo blog sono più forti di tutti. E di impegni Garance ne ha già troppi, considerando i suoi giri del mondo con Schuman alla rincorsa delle fashion week, i servizi fotografici commissionateli dai magazine più patinati e il suo lavoro come editorialista di Vogue Francia. Per adesso, però, un cambiamento radicale c'è stato: si è trasferita a New York con Scott e ha già nostalgia dei caffèparigini e degli aperitivi post lavoro con gli amici. «A New York è tutto molto strutturato e organizzato», ha commentato storcendo il naso. Fortuna che ha sempre la valigia pronta per cominciare un nuovo viaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso